Le Recensioni di Alex: "L'alchimista" di Paulo Coelho

Paulo Coelho L'Alchimista

Per la prima volta è ospite nel mio blog Alex, una carissima amica che di recente ha letto un libro molto speciale... Quando ho letto L'Alchimista utilizzavo il blog solamente per inserire citazioni, quindi non ho avuto modo di scrivere una recensione di questo libro così prezioso e unico per me.

Amo le recensioni di Alessandra perchè sono così spontenee, non studiate, scritte sull'onda dell'emozione del momento... ed ecco perchè ho pensato di pubblicare qui il suo pensiero, che ho apprezzato tantissimo e che mi ha fatto molto felice, perchè è sempre un piacere quando un'amica così speciale per te ama gli stessi libri che ami tu. E' un altro modo per sentirsi vicine, per capirsi e per volersi ancora più bene...



Ed ecco la sua recensione:

Questo libro ha appena 182 pagine, io di solito leggo questo numero in una manciata d'ore...
Invece ho impiegato due giorni interi per finirlo, questa circostanza si verifica solo per due motivi: il libro non mi é piaciuto, oppure, come é successo, il libro merita una lettura lenta e riflessiva.
La storia é di una delicatezza disarmante: lenta e riflessiva, ricca di significato e speranza.
L'alchimista é il viaggio che Santiago, il protagonista, intraprende per realizzare i suoi sogni e trovare la sua felicità. Durante il suo cammino incontrerà molte persone, alcune in grado di aiutarlo ed ampliare i suoi orizzonti, altre che invece lo danneggeranno facendogli dubitare di se stesso. L'intera storia sembra un sogno ad occhi aperti, surreale eppur concreta. Pregna di filosofia, psicologia e rimandi alla religione. Un inno alla speranza e al coraggio, un viaggio alla scoperta di se stessi.
Coelho racconta ed incanta con frasi che esigono una riflessione,ed accompagna il lettore attraverso le avventure di Santiago, nei meandri della mente umana.
Credo che ognuno di noi troverà una chiave di lettura personale: un paragrafo o una semplice frase, che ci faccia ripercorrere un momento importante della nostra vita.
Una lettura che consiglio perché in grado di infondere coraggio e positività!
Grazie Pam per lo splendido regalo :*


La valutazione di Alex:
La valutazione di Pam:
L’autore:
Paulo Coelho
Paulo Coelho
Paulo Coelho è nato a Rio de Janeiro nel 1947. È considerato uno degli autori più importanti della letteratura mondiale. Le sue opere, pubblicate in più di centosettanta paesi, sono tradotte in settantadue lingue. Tra i premi ricevuti dall’autore, il “Crystal Award 1999”, conferitogli dal World Economic Forum, il prestigioso titolo di Chevalier de l’Ordre National de la Légion d’Honneur, attribuitogli dal governo francese, e la Medalla de Oro de Galicia. Dall’ottobre del 2002 è membro della Academia Brasileira de Letras. Dal settembre 2007 è stato nominato Messaggero di Pace delle Nazioni Unite. Bompiani ha pubblicato L’Alchimista (1995), Sulla sponda del fiume Piedra mi sono seduta e ho pianto (1996), Manuale del guerriero della luce (1997), Monte Cinque (1998), Veronika decide di morire (1999), Il Diavolo e la Signorina Prym (2000), Il Cammino di Santiago (2001), Undici minuti (2003), lo Zahir (2005), Sono come il fiume che scorre (2006), La strega di Portobello (2007), Henry Drummond Il dono supremo (2007), Brida (2008), Il vincitore è solo (2009) e Le Valchirie (2010).

E' sempre bellissimo per noi lettori condividere e diffondere la nostra passione, vero?

Sono felicissima di aver condiviso con Alessandra parte del mio mondo, o, come dice lei, parte della mappa della mia anima :)
Entrambe consigliamo a tutti la lettura di questo splendido libro, che non può assolutamente mancare nelle vostre librerie.

Se volete leggere altre recensioni di Alex, questo è il suo profilo GR

5 commenti

  1. Essere ospite del tuo blog è un onore, mia Pam ❤️

    RispondiElimina
  2. Pubblicare una tua recensione è un onore, mia cuora!

    RispondiElimina
  3. Bellissimo libro :) mi ha insegnato molte cose

    RispondiElimina
  4. Questo è uno di quei libri che ho sempre voluto leggere ma che non ho mai avuto il coraggio di iniziare.

    RispondiElimina

Back to Top