Le Recensioni di Alex: "Forse un giorno" di Colleen Hoover



“Sydney
Ci sono solo ventisei lettere nell’alfabeto inglese. Verrebbe da pensare che con ventisei lettere non si possa fare poi molto. Verrebbe da pensare che non siano molte le sensazioni che possano suscitare quando le si combina per comporre delle parole.
Ma non è così. Le emozioni che quelle ventisei lettere possono suscitare in una persona sono infinite, e questa canzone ne è la prova. Non capirò mai com’è possibile che una manciata di parole, messe una dopo l’altra, possa cambiare una persona, ma questa canzone, queste parole, mi stanno completamente cambiando. È come se il mio ‘forse un giorno’ sia appena diventato ‘in questo momento’
Sono poche le autrici in grado di farmi restare sveglia oltre le 2 del mattino.
E sono ancora meno quelle che mi "obbligano" a leggere un libro in una sola giornata, nonostante io abbia una vita molto piena e frenetica.

Ma la Hoover lo esige.

La Hoover non mi lascia altra possibilità, se non quella di leggere ininterrottamente fino all'ultima riga. Una droga, la mia droga!

Colleen ha la capacità di imbrigliare le emozioni del cuore e scandirle poco alla volta tra le righe di questa storia. Sydney e Ridge condividono note, accordi, parole e sopratutto silenzi, ma anche attrazione e la meravigliosa alchimia che pagina dopo pagina diventa impossibile da negare. A volte non servono le parole, a volte i silenzi, i respiri, lo sguardo e le movenze del corpo sono in grado di urlare i sentimenti di una persona... Basta solo saper "ascoltare i battiti del cuore".

Il sentire diventa un ossessione, il saper cogliere le emozioni dell'altro diviene quasi una sfida perché quando non puoi ottenere ciò che il tuo cuore desidera, non ti resta che aggrapparti ai piccoli istanti rubati.
Struggente, impossibile e deliziosamente doloroso questo è Forse un giorno. Lo stile della Hoover è uno dei motivi del mio amore per lei: ora scorrevole e incalzante, poi descrittivo, ed infine ricco di frasi e parole che riescono a scavare dentro il cuore.

Una dolce tortura che fa commuovere e sorridere, che ti obbliga a leggere pagina dopo pagina in attesa che lei sferri il suo colpo o ti scaldi il cuore con la sua implacabile penna.
Adoro questa autrice perché rende unico tutto ciò che racconta, ogni aspetto, sfumatura caratteriale e sensazione sono narrati con la semplicità ma estrema attenzione.

Vivere con intensità le emozioni dei protagonisti.
Innamorarmi dell'amore che condividono.
Sperare, soffrire, gioire.

Perché tutto può accadere... Forse un giorno.

La valutazione di Alex:
L’autrice:
Colleen Hoover
Colleen Hoover
Colleen Hoover è autrice bestseller del New York Times con i due romanzi Tutto ciò che sappiamo dell’amore e il suo seguito Point of Retreat . Vive in Texas con il marito e tre figli maschi. Per saperne di più su di lei, visita il sito www.colleenhoover.com

Alex - Il Cibo della Mente

11 commenti

  1. Aww quanto adoro questa donna *-*
    Spero tantissimo che questo libro possa piacermi quanto a te :D vorrei aspettare che esca il cartaceo per prenderlo :s spero si muovano...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Deny sono sicura che lo adorerai, cioè parliamo della Hoover eh!
      Fammi sapere *.*

      Elimina
  2. Questo libro è il mio preferito in assoluto della Hoover! Forse è secondo solo ad Hopeless. Ma quelle canzoni... *sospira* <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Franny, beh io li adoro tutti i suoi libri.
      Adesso sono curiosissima di leggere Ugly love e Never Never ❤.❤

      Elimina
  3. Bellissima recensione! Devo leggerlo assolutamente :)

    RispondiElimina
  4. Adoro questa donna e l'ebook che ho letto è fantastico

    RispondiElimina
  5. Stupenda recensione, mi è bastato leggere il primo pezzetto per innamorarmi di questo libro. Sto leggendo pareri molto positivi, e so per certo che desidero questo libro a tutti i costi.

    RispondiElimina
  6. adoro la Hoover...adoro ogni suo libro e sono sicura che adorerò anche questo suo ultimo capolavoro.... sono appena uscita dalla sessione esame per cui sono mooooolto arretrata con le mie letture ma dopo la tua recensione, alex, non posso che iniziare da questo!

    RispondiElimina
  7. Mi hai incuriosita con questa recensione! E aggiungiamo anche lei nei libri da comprare :D

    RispondiElimina
  8. Mi hai incuriosita con questa recensione! E aggiungiamo anche lei nei libri da comprare :D

    RispondiElimina
  9. Meraviglioso questo romanzo, l'ho letto l'anno scorso e ne sono rimasta piacevolmente compita :)
    Adoro il suo modo di scrivere e di raccontare dei sentimenti, quelli veri...
    Sydney e Ridge, sono nel mio cuore :)

    RispondiElimina

Back to Top