Le Recensioni di Alex: "Il Circo della Notte" di Erin Morgenstern



Il circo della notte di Erin Morgenstern è un sogno da leggere.
Una competizione che in maniera inconsapevole lega per la vita due persone, Celia e Marco, che contrastandosi, sfidandosi e amandosi... si completeranno a vicenda.
Leggere questo libro è stato per me come inciampare dentro un sogno...


Uno di quelli in cui sei pienamente consapevole che ogni aspetto sia irreale, ma al tempo stesso l'autrice crea un incastro tanto perfetto da risultare possibile.

Ogni dettaglio, situazione e luogo sono narrati come avvolti da una fitta nebbia che cela la verità, per serbarne il dovuto mistero. Spesso durante la lettura dei primi capitoli, se non oltre, ho dovuto fermarmi per "riordinare" i fatti con l'intenzione di cogliere qualche dettaglio in più.

Affascinante ed enigmatico.
Poetico e surreale.
Magico e possibile.

Inoltrarsi fra le pagine di questo libro è stata una sfida e quasi un privilegio, perché Erin Morgenstern come un burattinaio con le sue marionette, tira le fila in modo tale da stregare, intrigante e affascinare i suoi lettori. Catapultati in un mondo onirico e meraviglioso, competitivo e crudele... reale eppur assolutamente impalpabile.

Sei dentro un sogno o nelle sue vicinanze, perché ogni cosa che leggi è impossibile, ma l'autrice racconta tutto con estrema dovizia di particolari, tanto da ingabbiarti dentro questa realtà fuori dalle leggi della fisica... una realtà in cui, a volte, ognuno di noi vorrebbe smarrirsi!

La chiave di lettura di questo libro è senza dubbio la suggestione. Lasciarsi suggestionare da ogni storia e non cercarne subito il perché, permettere alle parole di cullarci in questo oblio di magia e vita!

L'autrice crea una gabbia di parole che diventano poesia, e le trasforma in luoghi incantati e fuori dal tempo. Sono volutamente criptica e leggendo "Il circo della notte" né capirete il perché, c'è poco da dire che non risulti spoiler.

Lo stile della Morgenstern è profondamente enigmatico, misterioso, onirico e poetico. Visivamente potente e d'effetto.

Concludo dicendo che questo libro è uno di quelli che "deve" essere riletto, forse per comprenderne meglio le sfumature, e di certo per avere una visione completa della storia.

Molte sono le frasi che ho letto e riletto, ma questa rimane la mia preferita in assoluto:

"Quasi che amore e perdita vivessero nello stesso istante, insieme, in una specie di stupendo dolore. Inscindibili e inseparabili."


Uno stupendo dolore!
Un libro imperdibile ❤️

La valutazione di Alex:

La recensione di Pam e la sua valutazione dello stesso libro

L’autrice:
Erin Morgenstern
Scrittrice e artista multimediale, ha 33 anni e vive nel Massachusetts . Il circo della notte è il suo primo romanzo.
E' cresciuta in Massachusetts e ha studiato teatro e arte allo Smith College. Attualmente vive con suo marito a Manhattan, dove sta lavorando ad un nuovo romanzo.
Dipinge e beve un sacco di tè.

Erin Morgenstern su Twitter
Erin Morgenstern su Tumblr
Erin Morgenstern su Instagram
Il suo sito web


Alex - Il Cibo della Mente

8 commenti

  1. Ho letto Il circo della Notte all'inizio dell'anno ed è stato amore <3
    penso che sia uno dei libri più originali che abbia mai letto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rosita non sono riuscita a leggere altro per un paio di giorni, con la mente ero ancora nel circo dei sogni ^_^

      Elimina
  2. Questo librò sarà una delle mie prossime letture*o*
    Ne sento parlare bene ovunque!
    Mi incuriosisce davvero molto :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Roby leggilo assolutamente perché è favoloso ❤_❤

      Elimina
  3. Bellissima recensione ^_^ Questo libro mi attira tantissimo. devo leggerlo assolutamente!

    RispondiElimina
  4. Ho messo questo libro in wishlist da poco, soprattutto perché mi ha colpito la copertina (che novità xD)
    Spero non sia eccessivamente criptico o eccessivamente descrittivo perché non amo molto questo genere di narrazione :(
    Ma non voglio fasciarmi la testa prima del tempo, per cui credo che lo leggerò comunque :)

    RispondiElimina
  5. se questo è il suo primo romanzo credo che ha cominciato proprio bene, voglio leggerlo, non conoscevo questa scrittrice

    RispondiElimina
  6. Uno dei libri più belli che abbia mai letto! Un sogno dall'inizio alla fine, l'ho semplicemente adorato e non faccio altro che consigliarlo a chiunque mi capiti! Ottima recensione :3

    RispondiElimina

Back to Top