Le Recensioni di Alex: "Il Mondo di Cenere" di Jeaniene Frost




“Nessuno nota un’ombra in una stanza illuminata,
ma basta un raggio di luce nell’angolo più buio,
e tutto cambia.”
Jeaniene Frost è un'autrice apprezzata e seguita da moltissimi lettori, infatti la sua enorme fama da sempre la precede. Forse sono rimasta una delle poche a non aver letto nulla di suo, ma con Mondo di cenere sto rimediando a tale mancanza; ringrazio per questa opportunità la Harlequin che ha inviato una copia del libro al nostro blog.


La Frost si è rivelata una gran bella scoperta, perché ha creato un bel mix di new adult, fantasy e paranormal a tinte dark. Lo stile dell'autrice riesce ad essere dinamico e giovane, pur descrivendo nel dettaglio sia le ambientazioni che lo sviluppo emotivo dei personaggi.

Grande spazio quindi alle emozioni, ma anche allo sviluppo della trama che è molto curata ed arricchita con diversi flashback, per poter inquadrare meglio i protagonisti.

Una storia ricca di mistero, suspense e con quella sfumatura romance che non guasta, ma ne ammorbidisce i toni. Anche umorismo fa da padrone all'interno della trama, inserito indubbiamente per smorzare alcune situazioni. Una storia che si lascia leggere con rapidità e curiosità, la lotta tra il bene ed il male che inevitabilmente travolge i nostri protagonisti in un "gioco" molto più grande di loro.

Bugie,tradimenti, senso di colpa... e l'assoluta certezza che nessun destino è già stato scritto, se ad entrare in gioco c'è la nostra volontà!

Una lettura piacevole che consiglio.

La valutazione di Alex:
L’autrice:
Jeaniene Frost

Autrice di saghe di successo mondiale, pubblicate in venti paesi, è entrata nelle classifi che di New York Times e USA TODAY. Oltre a essere un’avida lettrice, ama la poesia, il cinema e i viaggi. Il mondo di cenere è il primo romanzo della serie Broken Destiny.


Pam e Alex - Il Cibo della Mente

11 commenti

  1. Dovrei leggerlo a breve :3 vedo che c'è a chi piace e a chi non piace... però per lo più concordate tutti sulla scorrevolezza... spero di trovarlo carino pure io :)

    RispondiElimina
  2. Lo ho recensito proprio la settimana scorsa!
    Inizialmente lo odiavo, l'ho trovato pieno di cliché e luoghi comuni: innamoramento al primo sguardo, visioni, rapimento, fazioni paranormali. Insomma, c'è tutto quello che si trova in giro negli altri millemila libri fantasy!
    Dalla seconda metà ho imparato ad apprezzarlo di più, invece. Quindi alla fine è un libro che consiglio, ma secondo me non è un libro su cui avere grandi aspettative.

    RispondiElimina
  3. è nella mia TBR, spero di riuscire presto a leggerlo :)

    RispondiElimina
  4. Sono ancora indecisa se iniziarlo o no ma non posso negare che ne sono incuriosita xD

    RispondiElimina
  5. Io sono indecisa se comprarlo o meno... Ma questo mix che hai segnalato nella recensione mi incuriosisce troppo, anche perchè mi piace anche come genere... vedremo un po

    RispondiElimina
  6. L'ho letto e ti dico che mi è piaciuto tanto, man mano mi sono incuriosita er quando cominci a farlo non lo lasci più

    RispondiElimina
  7. È un genere che non ho mai letto. Ma già la copertina intriga parecchio, poi con questa recensione mi avete convinta :)

    RispondiElimina
  8. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  9. Anche per me era il primo libro della Frost e concordo sul fatto che è stata una piacevole sorpresa!!! Aspetto con ansia il seguito *__*

    RispondiElimina
  10. Ho letto i primi due dell'altra serie della Frost, quella su Cat e Bones. Mi piacerebbe leggere anche questo, sembra molto intrigante, ma credo lo farò solo se e quando vedremo il seguito. Sono stufa delle serie interrotte!

    RispondiElimina

Back to Top