Le Recensioni di Alex: "Central Park" di Guillaume Musso


***SPOILER ALERT***

Cari autori aspiranti scrittori di un thriller con i contro... , invece di scrivere cose criptiche per rendere tutto misterioso ma confuso...
DOVRESTE ISPIRARVI A GUILLAUME MUSSO!

Mamma mia che spettacolo di libro!

Una storia che potrei paragonare ad un cubo di Rubik, una serie di mosse che, se fatte con una successione precisa e logica, condurranno senza dubbio alla soluzione... Verità.

Un uomo che si mette in "gioco" inscenando la più assurda delle situazioni, per riuscire a portare a galla i mille demoni di una donna verso la quale la fortuna non è stata molto benevola.

Narrato in maniera magistrale, con uno stile serrato e soft allo stesso tempo. Musso riesce a dare una percezione a 360° della storia attraverso la nitidezza dei dettagli che utilizza. Un'estrema cura nel raccontare le emozioni attraverso le sensazioni dei protagonisti, descrizioni che rendono il contesto vivido, reale e quasi palpabile.

A fare da sfondo i molteplici scenari, colori e odori di una New York brulicante di vita. Caotica, pulsante e resa incantevole dalle sfumature autunnali.

Sensazioni che richiamano alla mente ricordi sopiti nella nebbia, lì in attesa di essere portati di nuovo alla luce del sole. Una donna che deve raccogliere l'ultimo briciolo di coraggio che possiede, per affrontare l'ennesima prova che la vita ha messo nel suo cammino.

Straordinario. Enigmatico. Toccante. Intenso e bellissimo!
Guillaume sei un fottuto genio!

La valutazione di Alex:
L’autore:
Guillaume Musso
Guillaume Musso è un romanziere francese, professore di scienze economiche e sociali al Centro Internazionale di Valbonne. Skidamarink (2001) è il suo primo romanzo, con uno stile che mescola enigmi e complotti tra Arturo Pérez-Reverte e Dan Brown. Nel 2004 L’uomo che credeva di non avere più tempo diventa un best-seller tradotto in più di venti lingue e che ha avuto un adattamento cinematografico. Con Central Park si conferma grande scrittore di thriller dal respiro internazionale.

Alex - Il Cibo della Mente

15 commenti

  1. Lo misi già in wishlist (come se fosse una novità) appena uscii sul web. Ovviamente il libro è ancora lì a marcire nella wishlist e vabbè! Ma questa recensione è fantastica *-* Semplice ma che riesce a esprimere tutto quello che c'è da dire su un libro! Corta e concisa, e mi piace :P
    Ora, visto che Babbo Natale ha detto che sono stata buona tutto l'anno, credo proprio che metterò questo (insieme ad altri 800mila libri) nella letterina *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me lo regala mia mamma COFFF COFFFFFFFFFFFFFFF :P Mi cede la sua copia XD

      Elimina
    2. Vale devi leggerlo perché Musso ha la capacità di farti credere ciò che vuole...
      È brillante e malefico :)
      Amo lo ❤️

      Elimina
  2. Guillaume Musso è uno dei miei autori preferiti. Scoperto per caso con 'Quando si ama non scende mai la notte' , è una garanzia! Vorrei leggere 'CCentral Park ' perché penso sia un'altra opera magistrale 😍

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non ne avevo mai sentito parlare prima di Central Park (tapina me) comunque ora sono incuriosita e vorrei leggere altro di suo :) ne ho sentito parlare molto bene

      Elimina
    2. Questo è stato il mio primo Musso e adesso conto di leggerli tutti.

      Elimina
  3. La cover mi piace molto ma sono sempre stata indecisa perchè non è propriamente il mio genere! Ne parlano tutti bene però, quindi mi invogliate a leggerlo t.t TBR che si allungano, sto messa male!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai dai, Christmas is coming... non disperare sorella :P

      Elimina
    2. Parlando di genere, io non sono mai stata tentata da questo, ma mi sono dovuta ricredere alla grande con questo autori ed altri.
      Leggilo e poi mi dirai :)

      Elimina
  4. Ero alla ricerca di un bel thriller (da leggere chissà quando) e forse mi hai convinta con questo! :)
    L'ultimo di "ben fatto" che ho letto è stato "La verità sul caso Harry Quebert" (se non l'hai letto, te lo consiglio!): dopo di questo, molti altri thriller non mi sono sembrati all'altezza...

    RispondiElimina
  5. Di Musso ho letto "Ragazza di Carta" e mi era piaciuto tantissimo! Una amica mi ha prestato questo libro, lo inizierò nei prossimi giorni...spero mi piaccia tanto quanto è piaciuto a te! =) Non ho ancora avuto occasione di dirvelo, ma la nuova grafica è eccezionale! Mi piace un sacco!

    RispondiElimina
  6. E' la prima volta che sento parlare di questo libro, una recensione spettacolare, tanto da indurti a comprare il libro.
    Ma beneeee, e io sono sempre più disperataaaa

    RispondiElimina
  7. adoro le storie ambientate a new york! da leggere!

    RispondiElimina
  8. Ho letto questo libro e ne ho anche fatto la recensione(se volete passare a vederla nel mio blog mi farebbe molto piacere) ed è un giallo strastupendo!l'ho adorato semplicemente

    RispondiElimina
  9. Sappi che per questa recensione ti lovvo!!!
    Io che sono sempre alla ricerca di thriller che valgono davvero,che bella notizia,già preso nota. Grazie :* :*

    RispondiElimina

Back to Top