Che c'è di nuovo #1 | Chiacchiere e cose così

E buongiorno di nuovo a tutti :)
Da tempo seguo il blog di Clarissa (Words of Books) e, nonostante io sia una follower abbastanza silenziosa, mi piacciono molto i suoi post e soprattutto ADORO quelli in cui chiacchiera con i suoi fan di cose che non sempre sono collegate ai libri.

E' per questo motivo che ho deciso di "adottare" il suo "Che c'è di nuovo", in particolare il "Chiacchiere e cose così" sperando di avere la costanza di scrivere questi post. Mi piace molto l'idea, sicuramente non mi verrà bene come a lei, ma è un modo per essere più vicini a voi, non solo in senso libroso, ma anche come persona :)

Spero che l'idea piaccia anche a voi, e vi invito ad andare a leggere anche tutti i post di Clarissa, che è una ragazza adorabile e molto simpatica. Sono felicissima di averla conosciuta, ogni tanto la blogosfera porta qualcosa di bello ♥

E allora... eccoci qua!



1. PERCHE' CE NE SIAMO ANDATE PER UN PO'?!?

Allora, non voglio dilungarmi in post polemici o cose del genere perché non ne ho il tempo, ma soprattutto non ne ho voglia. Vi devo però una spiegazione, mi sembra il minimo!

Abbiamo deciso di prenderci questa pausa per vari motivi. Non so se sapete che Alex è una super mamma e una super zia a tempo pieno (nonostante questo legge come una disperata, quindi è anche una super lettrice, mannaggia a lei quanto la invidio!!!) mentre io sono una grafica e gattara a tempo pieno (e non riesco a leggere un cavolicchio, ahahah :P) e di conseguenza, il blog è passato un pochino in secondo piano. Sembra una stupidata, ma voi non avete idea di quanto tempo sia necessario per preparare un post come si deve, o per scrivere una recensione (anche se noi non siamo tipi da papiro-recensioni, ma credetemi ci vuole lo stesso tanto impegno per cercare di scrivere qualcosa di decente e comprensibile). Alle segnalazioni con date di uscita e trama e cose così ci ho rinunciato da tempo, l'unica cosa che potrei fare per farlo velocemente sarebbe di copiare i post di qualcuno, e non mi pare il caso. Tanto grazie al cielo ci sono talmente tante/i blogger che segnalano le uscite... direi che non è necessario farlo anche qui :P Vi sarete anche un po' stufati di leggere le stesse anteprime ovunque, o no?!

La seconda motivazione, un pochino più grave a parer mio, è che la blogosfera sta diventanto un mondo (scusate) veramente SCHIFOSO. Pieno di ipocriti, arrivisti, approfittatori, gente che se la mena perché ha il blog e si crede sololuileisachecosa (fate pace col cervello, davvero, ve lo dico col cuore) e noi siamo persone che queste cose proprio NON LE SOPPORTANO. Per evitare di vomitare bile, abbiamo pensato "occhio non vede..." e quindi credevamo che allontanarsi fosse la soluzione migliore. Ma poi, ripensandoci, perché abbandonare un mondo che abbiamo costruito con amore, passione e dedizione per colpa di ste schifezze? Noi siamo qui dal lontano 2009, signori e signore. Inizialmente il blog condivideva solo citazioni, ma poi si è trasformato in qualcos'altro. Ed è vero che forse non condividiamo post a raffica ma oh... gente, noi abbiamo una vita. Cose da fare, persone e animali di cui occuparci, famiglie a cui dedicarci, vicine o lontane che siano... e non mi venite a dire che chi posta 750 robe al giorno ha anche altri impegni perché io veramente non ci credo. Se è veramente così, spiegatemi come fate, qual è il vostro segreto, perché IO, nonostante lavori da casa (cosa che teoricamente dovrebbe darmi un po' più di tempo per fare altro), perdo un sacco di tempo a scrivere ogni singolo post. E dato che devo pensare a mantenere una famiglia, pagare un mutuo e pagare le bollette, direi che preferisco impiegare il tempo nel mio lavoro. Quando posso, mi dedico al blog. Penso che questa sia una cosa da apprezzare: i blogger che nonostante la vita frenetica e i mille impegni riescono a ritagliare un poco del loro tempo per condividere la loro passione. E credetemi, spesso non è facile trovare le forze per fare anche questo.

Beh, ecco la mia "breve" spiegazione. Quindi, siamo tornate, magari un po' meno presenti di prima, ma CI SIAMO e ci saremo sempre.


2. DIAMO UN NOME AI FAN DEL BLOG, ovvero... A VOI!

Ho notato che molto spesso i blogger danno un nome ai loro lettori. Io ci ho sempre pensato, ma non ho mai trovato niente di adatto.

Quindi, perché non chiedere direttamente a voi? Avete qualche suggerimento? Qualche nome che sia collegato al nome del blog, o al micio e alla farfalla? AIUTATEMI!!!

La persona che mi darà il suggerimento migliore riceverà un paio dei nostri segnalibri e un'altra sorpresina come ringraziamento, che ne dite? :) ♥

3. PAM E... I SUOI CINQUE GATTI

Un altro motivo per cui ho deciso di staccare la spina è che da Luglio i miei gatti sono quasi raddoppiati XD Ebbene si, da 3 siamo passati a 5. O__________o Ragazzi credetemi, vedo gatti dappertutto! Inutile dirvi che hanno prosciugato tutte le mie forze... davvero.

Vi risparmio il "cosa è successo", nel senso che di certo non me le sono andate a cercare. Brevemente vi dico che ho salvato queste due micette dalla strada. Lasciamo stare tutto quello che ho fatto in quei giorni per prenderle... davvero. LASCIAMO STARE ;________; Ma per quanto riguarda il "dopo", non immaginate lo stress per l'inserimento delle nuove arrivate. Io, come appunto vi dicevo, ho già 3 gatti. Matisse è adorabile ed è il "papà di tutti", quindi con lui non c'è stato problema. Ma Forrest e Katniss sono due str...i che metà basta :P Forrest poi, per scappare da mio marito che lo stava sgridando perché menava una delle due piccoline, si è sfracellato contro le scale distruggendosi mezzo naso :( E credetemi, mio marito non gli ha fatto niente. Ha solo urlato per dirgli di smetterla, non l'ha nemmeno toccato (e mai lo farà perché se lo becco gli stacco una mano.)

Quindi allo stress già presente si è aggiunto quello per lui, che non stava affatto bene, gli abbiamo dovuto dare gli antidolorifici, gli antinfiammatori e mettergli una crema per "ricostruire" la pelle. Abbiamo fatto avanti e indietro dal veterinario almeno 6 volte, sia per le nuove arrivate che per lui. In tutto questo, ho anche ospitato i miei genitori per una decina di giorni, e poi mia cugina. Insomma, i gatti stavano per mandarmi aff.....o. Sono animali molto abitudinari e la minima variazione nella loro vita di tutti i giorni comporta molto stress, molta ansia. Quindi nuovi gatti + nuovi umani = DELIRIO TOTALE. Matisse mangia, per lui problemi non ce ne sono. Si sfoga così ahahahah XD Ma gli altri... mmmmmmmmmmmmm, che periodo. Meglio non ripensarci.

Ora stanno bene, stiamo bene, siamo felici (un po' meno la mattina alle 4 quando le nuove arrivate - Terry e Maggie - fanno fusa a non finire e poi iniziano a giocare... OH CHE MERAVIGLIA, CHE BELLA IDEA CHE AVETE AVUTO -.-) Comunque sono due gattine davvero singolari, hanno un carattere meraviglioso e hanno portato altra gioia in queste 4 mura. Perché noi davvero amiamo i gatti, tanto, tantissimo... io mi occupo anche di quelli randagi che girano nella nostra zona... che sono davvero tantissimi. Porto da mangiare tutti i giorni, ma ora più di così davvero non posso fare! La casa è AL COMPLETO. Metteteci pure che a breve sicuramente arriverà un piccolo umano, perché è arrivato il momento anche per quello... e insomma... NON CI STA PIU' NESSUNO QUA DENTRO! Ahahahahah...

Comunque, ecco le due nuove arrivate :)


Sono due sorelline, e dopo essermi scervellata per i nomi, ho deciso che Terry e Maggie erano PERFETTI. Perché, direte voi?! Beeeeh, spero lo sappiate il perché! Ve lo ricordate il cartone animato?! "È un po' magia per Terry e Maggie"!!! :) Non vi nego che spesso mi trovo a cantare la sigla... e mio marito mi guarda in modo un po' strano XD Un giorno ha detto "Ho sposato una bambina" ahahahaha... siii!! Bambina! E fiera di esserlo :P Spero che questa "sindrome di Peter Pan" mi accompagni fino alla fine dei miei giorni XD

...tiè...



4. IL BLOCCO DEL LETTORE


E niente, tutto sto casino che avete letto sopra ha inevitabilmente portato al BLOCCO DEL LETTORE. Ho iniziato quattro libri diversi, l'unico che sono riuscita a finire alla velocità del bradipo è "L'Eredità dei Re" di cui presto vi parlerò sul blog.

Ma ieri sera ho iniziato "Il viaggio che mi ha cambiato la vita" e in pochissimo mi sono letta ben 100 pagine... mi sta piacendo tantissimo! Dopo però dovrò impegnarmi a finire quelli che ho iniziato, che sono "Emancipated", "Dream Bender" e "Insomnia". Poi vorrei rileggere "La Chimera di Praga" e "La Città di Sabbia", per poi buttarmi a capofitto in "Sogni di Mostri e Divinità" che è lì che mi aspetta!

Gli altri tre sono sicuramente bellissimi, sono io che non sono nel mio "momento migliore". A volte capita purtroppo, penso sia dovuto a cause differenti. Nel mio caso è sicuramente un mix di stanchezza e stress portato dal "trambusto" in casa, e infatti adesso che ci stiamo calmando un po' tutti sicuramente riuscirò a rimettermi in riga :) Se avete qualche lettura da consigliarmi che vi è piaciuta particolarmente e che pensate possa essermi d'aiuto, dite pure eh! Sono tutta occhi!

Uhm, ehm. Oooh, ho scritto poco eh!!! =_= Va beh, focalizziamo l'attenzione sul punto 2, che ne dite?! Conto su di voi!

Un abbraccio,

Pam - Il Cibo della Mente

21 commenti

  1. Ciao, innanzitutto voglio spendere due paroline sui motivi che vi hanno portate ad allontanarvi dal blog. Premetto che non vi seguo da molto, e quando avete postato su Facebook il post che spiegava le motivazioni del vostro allontanamento era forse da un mesetto e qualcosa che vi seguivo, anche se non avevo commentato molto perché su Facebook non sempre mi arrivano le notifiche di tutti i blog e ancora non avevo tanta "dimestichezza" con il vostro. Credo che dobbiate fare quello che vi piace, e se questo blog è in piedi dal 2009 si vede che dietro c'è tanto impegno e dedizione. Quindi, fregatevene degli elementi dell'ambiente che non vi piacciono. Su Facebook lessi qualcosa anche riguardo al fatto che quando ci sono giveaway in corso accorrono in massa, altrimenti non si vede quasi nessuno. Premetto che io adoro partecipare ai giveaway, ma vi consiglio di non organizzarne se questa cosa vi fa restare male. Poi, per quanto riguarda gli impegni personali, postate quando potete, senza ansia. Ovviamente le mie sono solo opinioni personali, spero di non essere sembrata invadente. Per quanto riguarda i mici, che dolci sono! Povero quello che si è fatto male al naso! Per i consigli libreschi non so, non conoscendo benissimo i tuoi gusti. Ti consiglio però di non forzare troppo la mano, perché secondo me otterresti l'effetto contrario. Per quanto riguarda il nome dei fans del blog a me è venuto in mente I MENTALISTI! 😅

    RispondiElimina
  2. Io sono felicissima che siete tornate, anche se giustamente avete i vostri impegni! Terry e Maggie sono favolose, stanno crescendo a vista d'occhio Pam! Io stavolta tifo per la maggioranza di persone in casa, quindi vai coi pupi bella LOOOOL Matisse sarà un ottimo babysitter secondo me **

    Per il nome dei fan cercherò qualche idea u.u

    RispondiElimina
  3. Pam io adoro i tuoi gatti, in particolare Katniss *-* Per il nome non saprei hahaha mi vengono in mente parole impronuncialbili.. Magari quando posti qualcosa tu visto che il tuo simbolino diciamo è il 'gatto' magari puoi chiamarci micio-lettori :') per Alex non saprei... O per un nome unico indipendentemente da chi scrive.. uhm, mi farò venire qualche idea!

    RispondiElimina
  4. Yeee sono tornate! ❤

    Condividi la tua riflessione sul mondo dei blog e hai già detto tutto tu, ma comunque....
    Pam io ADORO i tuoi mici! Starei a guardare le loro foto tutto il giorno, fai un blog dedicato a loro! xD

    Per il nome dei lettori, sinceramente non saprei (sono di molto aiuto, lo so), ne sto cercando uno anche per i miei, ma la mia fantasia è andata in vacanza ^^'

    RispondiElimina
  5. Vi ho giá detto cosa penso e che non ne vale la pena dar peso a certa gente. Sono contentissima che abbiate deciso di tornare. Il blog è davvero qualcosa di impegnativo, ci vogliono ore per ogni singolo post, anche il piú banale. Andate avanti come avete sempre fatto, noi vi supporteremo! ��
    "Il viaggio che mi ha cambiato la vita" è un libro meravigliosooo! Aspetto la recensionee (se ci sarà!) *-*
    Per il nome... io ho pensato a cats-minders, ossia "Assistenti gatti": è un po' un gioco di parole.. "minders".. "mind".. mente! E i gatti, insomma, i gatti! Okay me ne vado! Ahahahahah
    ��

    RispondiElimina
  6. Ciao Pam, vi conosco da troppo poco tempo per potermi esprimere sulla vostra scelta di abbandonare la blogosfera. Però, sì c'è un però, posso darti la mia opinione oggettiva della cosa. Mai e poi mai, per niente al mondo dovete farvi condizionare dai noi colleghe blogger. Siamo (mi ci metto in mezzo anche io) ognuna uguale e diversa e quelle colleghe che credono che avere un blog significhi essere "qualcuno" evidentemente non sa cosa sia la vita vera. Ti dico questo perchè mi è capitato di essere criticata per una recensione o per un parere espresso, che fuori contesto certamente poteva essere ritenuto di dubbio gusto. Le accuse e gli insulti son stati molti ma sinceramente non mi interessa. Il mio blog lo seguono 30 persone, a seguito di un GA (che non so se organizzerò ancora).

    Detto questo passiamo ai mici. Bellissimi, tutti. Matisse assomiglia al bimbo-micio di mia sorella, Brave. Quest'estate al mare abbiamo cercato di aiutare una mamma gatta, Fifì, con i suoi tre piccoli ma loro erano terrorizzati e anche un po' fetenti. Abbiamo dovuto lasciarli là, con moltissimo dispiacere.

    E ora il punto più importante, i fans. Premetto: il mio blog si chiama Niente di Personale e ho rinunciato a dare loro un nome. Troppo difficile.
    Ma nel vostro caso potreste giocare con parecchi elementi. Mi son venuti in mente: crocchette per Pam e fiorellini per Alex. Poi li ho riletti e son scoppiata a ridere, da sola, come una scema.

    Fa ridere anche questo ma non mi viene in mente altro: stuzzichini!

    RispondiElimina
  7. Io vi adoro soprattutto per i vostri post brevi e concisi.. e che mi combini?? Aaaaaaah XD
    Allora, partiamo dal punto 1 (ho intenzione di rispondere a tutti i punti, così sarai COSTRETTA a leggere la mia enooorme risposta u.u): credo che una pausa serva a tutti ogni tanto, voi incluse! Immagino quanto tempo se ne vada dietro ad un blog e non è facile, soprattutto con i vari impegni che ci sono (ahimè sti mariti non mangiano se non gli fai trovare il piatto pronto XD). Appena scoprite come fa Alex ad essere mamma e a leggere nel frattempo mi fate un fischio? Perchè io ho 22 anni, un c***o da fare durante il giorno e cmq ce ne metto di tempo a leggere eh XD Purtroppo sono d'accordo con voi sul fatto che la blogsfera sta cambiando e che molti lo fanno tanto per e blablabla. Ed è giusto che a voi, che ci mettete anima e cuore, può dar fastidio; ahimè queste cose però non accadono solo nel mondo virtuale ma anche nella realtà di tutti i giorni, ma che possiamo fare? E' inutile abbatterci, possiamo solo continuare come abbiamo sempre fatto sperando che un giorno i risultati si vedranno e soprattutto riconosceranno da quelli falsi..
    2. Per il nome ai fan io non ho proprio fantasia XD Non saprei.. GATTINE CURIOSE? (Tipo delfino curioso, no? XD).. Boh, io ci ho provato -_-
    3. Sono morta mentre leggevo dei gatti con foto annesse XD Soprattutto per Matisse, IL CICCIONE ahahahahahahah I maschi sempre in svantaggio eh! Povero marito :(
    4. Il blocco del lettore purtroppo l'ho avuto anche io in questi mesi; forse il caldo, forse il poco tempo trascorso dentro casa, non saprei.. Ora sembra abbia ripreso il ritmo, ma cmq con il lavoro non vado velocissima come prima! Ci rifaremo ;)
    Be, grazie della chiacchierata :3

    RispondiElimina
  8. Sulla blogosfera sai già benissimo cosa ne penso XD e allontanarmi ha fatto bene anche a me! Certi blog non capisco proprio come facciano a preparare diecimila post al giorno, beati loro! Io, anche solo per scrivere un post decente ci metto almeno un'ora, poi per impaginarlo per come si deve (perché se la cover nell'anteprima è per i cazzi suoi NON si pubblica v.v) almeno un'altra mezz'oretta. Quando sono ispirata.

    Per il nome dei lettori del mio blog io sono stata fortuna xD diciamo che il nome "Divoratori di libri" me lo serve su un piatto d'argento XD Per il tuo non saprei.. "Mentine" ? XD no, okay, era squallido lol.

    I tuoi gatti sono meravigliosi, li adoro! Se avessi potuto le avrei prese io le nuove arrivata, ma purtroppo a casa mia non credo entrerà mai un gatto perché mio padre e mio fratello sono allergici :\ e be', poi abbiamo un pappagallo, non vorrei che un gatto se lo mangiasse XD

    Per il blocco del lettore il rimedio (secondo me) e leggerò un po' tutto, fino a quando non si trova un libro che coinvolge tanto. Io sono appena uscita da un periodo ricco di letture e adesso che la prossima settimana devo dare due esami sono di nuovo stressata e non riesco a leggere. Per questo credo che mi prenderò una piccola pausa (non prima però di aver provato con un altro libro di un genere che mi ispira in questo momento) e dopo gli esami tornerò a leggere con più serenità :)

    Ps. anche a me piace questa rubrica. :D

    RispondiElimina
  9. Bentornate! :)
    Personalmente io ho questo nickname sul web da dieci anni per via del mio blog personale e solo da marzo ne ho aperto uno sui libri che leggo perché stavo leggermente invadendo l'altro, ma me la prendo assai comoda. Ci metto ore a scrivere un post anche quando ho bene in mente cosa dire, non riuscirei mai a reggere i ritmi di anteprime e anticipazioni e uscite - il blog è qualcosa che faccio per mio piacere.
    Venendo alla parte miciosa, Matisse è bellissimo perché io ho sempre adorato i gatti rossi - due dei miei grandi amori erano rossi e le iniziali dei loro nomi sono tatuate sul mio polso.
    Maggie è adorabile e davvero complimenti per riuscire a gestire cinque gatti - io ho solo la mia piccola Alaska, ma è un terremoto a quattro zampe! xD

    RispondiElimina
  10. Ciao ragazze bentornate mi mancava questo simpatico gatto con la farfalla...
    Per il punto uno posso dirvi che anche se sono sulla Blogosfera da un anno e qualche mese mi sono resa conto anche io della grossa "competizione non sana" che c'è tra blogger ma fino a che continuerò ad amare i libri mi comporterò come le scimmiette (non vedo non sento e non parlo) perchè è meglio!!
    Punto 2: MIAOMENTIS aahahahah "Ciao Miamentis come state?" Dai non suona male ahahah
    Punto 3...Io voglio MATISSE ho troppo bello mi fa morire poi io adoro i gatti rosci...cmq ti capisco perfettamente Speedy e Simba sono perennemente in guerra io ormai ci ho rinunciato prima o poi faranno amicizia...lei addirittura la scorsa settimana(non ci crederai ma è così) lo ha spinto dalle scale...ti ho detto tutto quindi, immagino te con 5 gatti :-O
    Punto 4: Se ancora non lo avete letto...Tra due mondi è fantastico...

    RispondiElimina
  11. BENTORNATE!!!! Ho visto il post questa mattina quando mi hai taggato ma poi non sono riuscita a leggere tutto il papello in ufficio. Ora ho trovato un po' di tempo e mi fermo a commentare!!! Innanzitutto sono contentissima che la rubrica ti piaccia tanto da usarla, è un piacere *_____* Anche io non la pubblico spessissimo ma è sempre bello parlare con i lettori!!
    Per il nome mi piace moltissimo quello che ti ha suggerito Sonia (Miamentis) ma provo anche a pensare a qualcos'altro!!
    I mici come sempre sono bellissime e le piccole arrivate stanno diventando davvero grandi!!!
    Infine concordo ancora con Sonia per il romanzo “Tra due mondi” lo sto finendo adesso e cavoli è proprio bello!!!

    RispondiElimina
  12. Siete tornate *_____* Davvero mi molto piacere, non vi seguivo da tantissimo tempo ma mi piaceva farlo e mi è spiaciuto molto leggere il vostro saluto questa estate, però se prendervi una pausa vi è servito anche solo per potervi rilassare e dedicare a tutti i vostri impegni, penso che sia stato giusto prendervela! Posso immaginare quanto sia impegnativo gestire un blog, pensare a scrivere i post e cercare di tenerlo aggiornato il più possibile ed ovviamente farlo mettendoci tutta la vostra originalità! Personalmente credo che quando si ha una passione di questo tipo, essa vada coltivata a prescindere da tutte le malignità in cui ci si possa imbattere. Ci sarà sempre qualcuno pronto a criticare il lavoro altrui ed è vero che molto spesso l'ambiente potrà diventare pesante a causa di questi elementi, ma non bisogna lasciarsi abbattere!
    Pam i tuoi gatti sono bellissimi, adoro Matisse il ciccione ahahaha ed è veramente bello che tu ti sia voluta prendere cura anche di quelle patatine di Terry e Maggie ( quel cartone awwwww)
    Mi piace l'idea di questa rubrica, sarà un modo carino per conoscersi meglio (:
    Vorrei darvi qualche bel suggerimento per il soprannome, ma per il momento ammetto di non averne in mente nemmeno uno xD Ma se avrò qualche illuminazione ve lo farò sapere ahahah

    RispondiElimina
  13. Heilà!
    Sul fattore blogosfera non mi esprimo perché già tutti (o almeno chi segue il mio blog) sapete che ho idee molto chiare (e non molto positive xD) su di essa, quindi solitamente tendo a farmi spesso gli affari miei e a non curarmi delle manie dei molti. L'importante è non farsi abbattere.
    I gatti sono degli amori *-* io ne ho 10 ma sono quasi tutti grigi perché fanno parte della stessa cucciolata, quindi ho un mare di gattoni grigi ahahhahahaha
    Invece per quanto riguarda il blocco del lettore anche io quest'anno ci sto facendo spesso i conti x.x uff x.x
    Sul soprannome non saprei proprio

    RispondiElimina
  14. Uhm.. si potrebbe fare: Pam: crocchette (come aveva detto qualcuno) e alex: Bruchini ( perchè poi diventano farfalleeee *-*)
    oppure pam: Micio-lettori Alex:farfalline/i ( o anche bruchini insomma :'))

    RispondiElimina
  15. Tipo "Mindfood"
    In inglese suona bene ahah :')

    RispondiElimina
  16. Ohhhh e se fosse qualcosa tipo "Gomitoli"? La butto lì eh ahahahah poi i gomitoli danno l'idea di raccolto, stretto insieme, come una famiglia tipo. E secondo me il blog è un po' come una famiglia.


    Vabbe mo basta, torno a spruzzare acido ahahah

    RispondiElimina
  17. Ciccina ci siamo sentite di recente quindi sai quanto sia felice che siate tornate e anche che le mixing, dopo tante peripezie, siano rimaste con voi. Ti voglio bene , penso questo basti ❤
    Per il nome dei fan del blog avevo pensato al plurale di 'Greedy' che significa goloso, ghiotto. Penso si dica Greedies e che per me si accodo bene sia a 'Il cibo della mente' cioè i libri, di cui siamo ghiotte, sia ai micini che ti occupano la vita. Un bacione :*

    RispondiElimina
  18. Per come hai presentato i gatti ora mi aspetto la produzione di un film XD Magari "Gatti alla riscossa".
    Anch'io ho adorato "Il viaggio che mi ha cambiato la vita" ma non so ancora come scrivere e SE scrivere la recensione XD Ho sempre paura di scrivere cavolate. Comunque BENTORNATE! ^_^

    RispondiElimina
  19. Prima di tutto ... BENTORNATE! Non avete idea di quanto abbia atteso un vostro nuovo post qui sul blog!
    Pam,i gatti (come i libri ed i Funko Pop, ahah!) non sono mai abbastanza <3
    Non sono mai stata brava nel trovare nomi originali per qualcosa, ma voglio ugualmente fare la mia proposta di nome per noi lettori del blog: fluffly cats. Spero vi possa piacere come idea :')
    Per quanto riguarda un consiglio letterario, mi sento di consigliarti "Alice: i giorni della droga", diario che mi ha davvero catturata.

    RispondiElimina
  20. Ciao Pam <3
    Punto 1. Ne abbiamo parlato in parecchie occasioni, sai come la penso xD

    Nome dei fan. Allora la prima cosa che ho pensato è stato Minders. Poi però ho riflettuto sul nome del blog, per me Eaters (mangiatori) sarebbe perfetto!:p

    Gattoni stupendi ed ho visto le foto su fb *____*


    Libri da leggere... Mmm sto con una lista infinita ma non ho tempo per leggere xD consiglia tu a me per sfoltirla! Ahhahahah


    Bacini :*

    RispondiElimina
  21. Addddoro i tuoi gatti *o* ormai a forza di vedere le loro foto su fb li considero anche un po' miei v.v se non ti dispiace :D
    Coooomunque sono contentissima che abbiate deciso di fare ritorno... certi aspetti della blogosfera non li apprezzo per niente pure io... ma ci tengo troppo al blog - e anche ad alcuni splendidi amici blogger - per mollare, dunque mi limito a fare l'asociale quando si tratta di certi argomenti v.v

    RispondiElimina

Back to Top